Analisi statistica con Excel: recensione libro

13 Marzo 2021 | Formazione

Una guida pratica per realizzare le principali analisi di statistica descrittiva ed inferenziale con Excel. Oltre a capire come utilizzare le singole funzioni, questo libro ti aiuterà anche a velocizzare alcune elaborazioni sfruttando lo strumento gratuito di Analisi dati.

Analisi statistica dei dati

Analisi statistica dei dati è un libro scritto da Diego Giuliani e Maria Michela Dickson, due docenti di statistica presso l’Università degli Studi di Trento.

Il libro è pubblicato da Apogeo Education nel gennaio 2015. Non è quindi un libro aggiornatissimo. Tuttavia, te lo consiglio ugualmente in quanto trovo che sia un utile supporto per l’analisi dei dati e nelle ultime versioni di Excel non vi sono stati particolari stravolgimenti riguardo gli argomenti trattati.

Questa guida pratica ti aiuterà a capire come utilizzare in modo corretto e veloce tutte le principali funzioni di Excel per le elaborazioni statistiche.

Tutte le funzioni sono presentate sia graficamente attraverso screeshot che ti mostrano in pratica come effettuare una determinata analisi. Inoltre, ci sono anche dei sintetici ma rigorosi richiami alla teoria.

Gli esempi sono per lo più tratti da un contesto aziendale ma sono facilmente comprensibili anche da chi si occupa di un ambito completamente diverso, come può essere quello medico o sociale.

Gli argomenti trattati sono quelli classici di un corso base di statistica: statistica descrittiva ed inferenziale, regressioni lineari e calcolo della varianza. Inoltre, l’ordine in cui sono presentati rispecchia l’ordine con cui è sempre consigliabile effettuare un’analisi dei dati: prima le analisi sulle singole variabili, poi la valutazione della relazione tra coppie di variabili, poi il loro confronto tramite tecniche di statistica inferenziale ed infine la costruzione di un modello che tenga conto contemporaneamente di più variabili.

Analisi su Excel: esempi gratuiti

Dal sito della casa editrice  è inoltre possibile scaricare gratuitamente tutti i file in formato Excel con gli esempi proposti capitolo per capitolo.

Anche se non hai ancora acquistato il libro, questi dataset e le relative analisi potrebbero tornarti utili per esercitarti sulle varie tipologie di analisi.

Struttura del libro

Il libro è composto da 145 pagine suddivise in 11 capitoli, a loro volta raggruppati in tre parti:

  • I primi 4 capitoli del libro infatti presentano le principali tecniche di statistica descrittiva
  • La parte centrale è dedicata alle analisi di tipo inferenziale
  • Gli ultimi 2 capitoli sono dedicati ai modelli di regressione

1-Breve introduzione al funzionamento di Excel

Come utilizzare al meglio l’interfaccia grafica e le funzioni di Excel

2- Analisi univariata dei dati mediante tabelle e grafici

Utile per capire una volta per tutte come costruire su Excel una tabella con frequenze assolute, relative percentuali a seconda del tipo di variabile che si ha a disposizione. Troverai infatti esempi sia per variabili qualitative che quantitative.

3- L’analisi univariata dei dati mediante misure numeriche

In questo capitolo sono presentate le funzioni da utilizzare per calcolare singolarmente tutti i principali indici di posizione (media, mediana, moda e percentili), di variabilità ( tra cui la deviazione standard ed il range interquartile) e di forma (asimmetria e curtosi). Inoltre, scoprirai come velocizzare tali calcoli utilizzando lo strumento di analisi dati.

4 – L’analisi bivariata dei dati

Qui troverai spiegato passo passo come costruire le tabelle di contingenza per variabili qualitative. Inoltre, come realizzare un diagramma di dispersione e valutare la forza e la direzione della relazione tra due variabili quantitative attraverso il calcolo dell’indice di correlazione lineare di Pearson.

5 – Variabili casuali e distribuzioni di probabilità

Le funzioni base per il calcolo delle probabilità e come utilizzare le formule delle distribuzioni discrete (come la binomiale) e continue (come la Normale)

6 – Il campionamento

Esempi pratici su come estrarre sia con che senza ripetizione un campione probabilistico da una lista di unità statistiche.

7 – Inferenza sulla media di una popolazione

Come calcolare l’intervallo di confidenza ed il p-value con test ad una ed a due code per la media di una popolazione. Troverai inoltre anche alcune indicazioni su come procedere nel caso la distribuzione non sia normale.

8 – Inferenza sulla proporzione di una popolazione

Come calcolare l’intervallo di confidenza ed il p-value con test ad una ed a due code per la proporzione di una popolazione.

9 – Inferenza sulla differenza tra le medie di due popolazioni e analisi della varianza

Qui troverai esempi sia per campioni indipendenti che per misure appaiate, sia nel caso di due che di più gruppi.

10 – Regressione lineare semplice e analisi della varianza

Ti consiglio in particolar modo di dare un’occhiata all’analisi dei residui, spesso tralasciata in altri libri.

11 – Altri modelli di regressione

La regressione non lineare semplice, la regressione multipla e la regressione con variabili qualitative sono gli argomenti trattati in questo ultimo capitolo del libro.

Analisi statistica con Excel: e adesso?

Ti è piaciuta questa recensione? Allora ti consiglio dare un’occhiata anche agli libri che ho già recensito: li ho raggruppati tutti insieme per te in questa pagina dedicata ai libri di statistica. Buona lettura!

Paola Pozzolo

Paola Pozzolo

Sono Paola Pozzolo e mi occupo di consulenze e formazione statistica. Ti aiuto a trasformare i dati in informazioni utili ed affidabili per raggiungere i tuoi obiettivi di ricerca e prendere le decisioni che più valorizzeranno il tuo lavoro.